AD ONOR DEL CULO (E DINTORNI….)

Approvata le legge sulle unioni civili  l’ allarmismo del politico Maurizio Sacconi ,che aveva manifestato il rischio di un forte aggravio dei costi sociali, è stato spento dal presidente dell’ Inps Boeri il quale sostiene che tutto sommato  ci sarà si un aggravio di spesa ma comunque sostenibile. Infatti secondo  una valutazione della commissione parlamentare i costi non si sono rivelati cosi elevati.

Ora la domanda è questa :

chi dei soggetti  interessati non conosce, o conosce troppo bene, la platea del mondo Lesbiche, Gay, Bisessuali, Transessuali (LGBT )??

L’ ex ministro Sacconi che prendendo quale campione di riferimento il mondo politico ,  ha stimato una forte crescita della spesa sociale??

La commissione parlamentare che sostiene che i costi non sono cosi elevati ??

Il ministro Boeri che con incauto ottimismo afferma che la spesa è sostenibile ??

A voi le possibili risposte e a me una curiosità: conoscere gli orientamenti sessuali della commissione!!

E pensare che un disegno di legge sta pensando di abbassare fortemente le pensioni di reversibilità perché troppo onerose per il bilancio dell’ INPS.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>